RIVESTIMENTI
/HOME /RIVESTIMENTI /SCARLET
RIVESTIMENTO IN PELLE

Scarlet

Origine materia prima: Pelle bovina di origine Europea
Concia: Al cromo
Tintura: All’anilina passante in botte
Spessore: 0.9/1.1 mm
Tipologia: Mezzo fiore a grana naturale
Rifinizione: Con resine e pigment
Scarlet // Bianco ott. 804
Scarlet // Gesso 814
Scarlet // Panna 824
Scarlet // Pietra 844
Scarlet // Crema 834
Scarlet // Tabacco 805
Scarlet // Cielo 847
Scarlet // Grigio 807
Scarlet // Perla 827
Scarlet // Tortora 817
Scarlet // Asfalto 837
Scarlet // Fango 855
Scarlet // Acciaio 836
Scarlet // Verde pistacchio 816
Scarlet // Muschio 826
Scarlet // Verde pino 806
Scarlet // Giallo 801
Scarlet // Bleu notte 828
Scarlet // Marroncino 815
Scarlet // Cognac 825
Scarlet // Cotto 802
Scarlet // Marrone 835
Scarlet // Rosso ant. 822
Scarlet // Bordeaux 812
Scarlet // Burgundy 832
Scarlet // Testa di moro 845
Scarlet // antracite 808
Scarlet // Nero 818
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Le pelli Scarlet sono caratterizzate da un fiore liscio leggermente corretto, conferendo alle pelli un aspetto uniforme e morbido al tatto. Il procedimento di tintura è passante nella stessa tinta delle rifinizioni. La cartelle colori vanta una numerosa varietà, ottenuta su un'unica qualità di pelle. La gamma cromatica, così ampia ed attuale, distingue le pelli Scarlet per l’eccellente possibilità di utilizzo, legato alle più esigenti proposte di design. La qualità delle pelli è data da un’accurata selezione dei grezzi e da una maggiore attenzione in tutte le fasi di lavorazione. Le irregolarità della superficie quali rughe, smagliature, venature, differenze di grano o colore, non sono difetti ma testimonianza di una vita animale naturale, impreziosiscono così ogni pezzo rendendolo unico e diverso da qualsiasi altro. Per tali motivi non è possibile garantire la medesima tonalità di colore tra una partita e l’altra.

MANUTENZIONE
È disponibile un apposito Kit per la pulizia e la manutenzione della pelle. Lo sporco e le macchie si possono togliere usando un tampone morbido imbevuto d’acqua e sapone neutro, passato con cautela. Strofinare leggermente perché l’eccesso di pressione anziché favorire la pulizia, provoca la penetrazione nella pelle dello sporco solubilizzato. Non utilizzare mai i comuni detersivi o preparati vari per le pulizie in genere. Non trattare la pelle con olii di varia natura. É molto importante non esporre i manufatti in pelle alla luce diretta del sole, lampade alogene o fonti di calore. Non lasciare giornali a contatto con la pelle. L’inchiostro della carta da giornale potrebbe essere assorbito. Evitare anche l’uso di indumenti che possono perdere colore, tipo jeans, può essere assorbito dalla pelle. Evitare un eccessivo e duro sfregamento, sia per la pelle che per il filo di cucitura. Doimo Salotti Spa non assume alcuna responsabilità in caso di rivestimenti danneggiati conseguentemente a trattamenti diversi da quanto sopra indicato.