Salone del Mobile 2018

Al Salone del Mobile 2018 quello che non può mancare sono le novità

Inizia il conto alla rovescia per presentare al pubblico internazionale i suoi progetti inediti, le nuove collezioni e i nuovi materiali. Lo spazio espositivo studiato ad-hoc dall’architetto Angelo Armanno, che rinnova la collaborazione con il brand, farà da sfondo a vere isole del relax dove i protagonisti saranno i divani Doimo Salotti.

La nostra vocazione è produrre comodità che dura nel tempo

Clark è un divano dal forte impatto stilistico caratterizzato da una forma sinuosa che si snoda a semicerchio. La struttura in pelle, liscia o capitonné, avvolge i morbidi cuscini di seduta e di schienale, realizzabili in pelle o tessuto. Un abbinamento di due materiali, pelle e tessuto, per rendere omaggio alle caratteristiche di ognuno, la lavorabilità della pelle e la morbidezza del tessuto.

Il divano York ed i nuovi materiali

Il doppio bracciolo e le cuciture sartoriali sono dettagli che in York non vogliono passare inosservati. La silhouette dal tipico tratto italiano esalta l’unicità del modello, insieme ai piedini dalla forma moderna e slanciata. Le sedute sono profonde e confortevoli grazie a morbide imbottiture. Tra gli inediti ci sarà il divano Leonard, rivisitazione del modello Place indiscusso protagonista tra le novità dell’edizione 2017 del Salone del Mobile. Il rivestimento in tessuto e gli accessori che integrano design e funzionalità riflettono nel divano linee moderne e accattivanti.

All’interno della collezione divani in tessuto verranno presentate 3 nuove linee tessuti, di cui due in filati naturali: lino, cotone e viscosa. Alla collezione divani in pelle si unisce Selene, una pelle spessorata che va ad arricchire l’offerta pelli per i rivestimenti.

Richiedi Maggiori Informazioni

Completa il tuo living