CONSIGLI E GUIDE

5 domande frequenti sui divani

Il nostro lavoro ci porta ad essere quotidianamente al contatto con le vostre domande e curiosità. Capita così molto spesso che raccogliamo statistiche sui dubbi più ricorrenti che ruotano attorno al mondo dell’imbottito.

In questo articolo il nostro staff tecnico risponde alle cinque domande più frequenti sui divani, con la speranza che questa mini-guida possa esserti utile. Se al termine della lettura hai ancora curiosità o domande inespresse contatta pure il nostro servizio clienti attraverso il modulo contatti del sito.

Le 5 domande più frequenti sui divani

Le 5 domande più frequenti sui divani

1. Si possono cambiare le fodere del divano?

Le collezioni in tessuto dei divani Doimo Salotti sono sfoderabili.
Questa caratteristica ti permette di riordinare anche solo il ricambio delle fodere. Garantiamo la reperibilità, cioè la possibilità di trovare ancora le fodere del divano da te acquistato, fino a 10 anni dalla messa fuori produzione del modello.

Questo vuole dire che anche se il divano è fuori catalogo, per altri 10 anni possiamo tagliare e confezionare per te delle nuove fodere

Naturalmente con gli anni, come accade per la moda, anche i tessuti del campionario cambiano sia colore sia texture o composizione. Così se un tessuto non c’è più puoi sceglierne un altro. Consigliamo sempre in questo caso di recarsi dal rivenditore autorizzato Doimo Salotti più vicino e prendere visione del campionario stoffe aggiornato (oltre 450 varianti e colori).

cambiare piedini del divano

2. Si possono cambiare i piedini del divano?

Sì e no, dipende dal modello di divano che hai acquistato. Se il divano prevede già di serie più varianti o colori di piedini, il cambiamento è possibile, altrimenti no. Per ordinarli ti basterà rivolgerti ad un rivenditore Doimo Salotti della tua zona, il quale ti darà tutte le informazioni a riguardo.

A volte i piedini fanno proprio la differenza sui divani ed è bello poter cambiare

pulire ecopelle

3. Come si pulisce l’ecopelle del divano?

La manutenzione fatta in modo corretto è essenziale per i rivestimenti commercialmente noti come “ecopelle”.

NO agli sgrassatori. Puliscono bene, ma dopo breve periodo (dipende da quanto lo usate) potresti avere il rivestimento del tuo divano da buttare; tecnicamente si dice “cotto” da questo detergente aggressivo. Se proprio devi eliminare delle macchie, usa una spugna imbevuta d’acqua e pochissimo sapone neutro, ma asciuga molto bene il rivestimento. Anche l’umidità fa danni sulla finta pelle!
(leggi questo approfondimento su Salotto Perfetto)

Se il divano è in una stanza umida sappi che questo può creare elettrolisi, fenomeno che determina lo sfaldamento dello strato superficiale della spalmatura. E quando la superficie del rivestimento inizia a sfaldarsi ci sono davvero poche soluzioni per ripristinarla.

tessuti antigraffio per divani

4. Esistono tessuti antigraffio?

Hai un animale domestico e ti stati chiedendo se esiste un tessuto adatto.

Nessun rivestimento può garantire al 100% l’antigraffio. Però esistono alcuni tessuti che per la loro struttura rendono più difficile lo strappo e lo sfilacciamento della trama. Di solito sono rivestimenti tecnici accoppiati con poliesteri, tipo alcune microfibre (ECOFIBRA) o tessuti con strutture dense e chiuse come l’antimacchia e gli idrorepellenti (EMI o EVIA).

Tieni presente che è importante anche la scelta di tessuti facilmente lavabili o di un eventuale divano sfoderabile.

sostituire la penisola con un bracciolo

5. Posso togliere la penisola e mettere il bracciolo?

Anche in questo caso la risposta dipende dal divano che hai acquistato. Se il divano ha un sistema di aggancio detto a baionetta sarà possibile eseguire il cambio, altrimenti no. Per ordinarlo ti basterà rivolgerti ad un rivenditore Doimo Salotti della tua zona, il quale ti darà tutte le informazioni a riguardo.
 

Ancora dubbi?

Dicembre 2018
Potrebbe interessarti anche...

nuovo tessuto catia
Novità tessuti: collezione Catia
sfoderare il divano in tessuto
Consigli per sfoderare il divano in tessuto
divano con libreria Newton Doimo Salotti novità Salone del Mobile 2018.
Divano Newton, tutta la libertà di cambiare