MAGAZINE

ARREDARE

Rivestire il divano: i tessuti effetto Nabuk

Tessuti effetto Nabuk: estetica e praticità

Quando devi decidere il materiale con cui rivestire il nuovo divano, possono sorgere molti dubbi. Molti di voi, da un lato potrebbero preferire un materiale che garantisca un’estetica curata; oppure al contrario che assicuri praticità di manutenzione.

Un rivestimento per il divano particolarmente bello, elegante e di tendenza è la pelle con effetto Nabuk. Ve ne abbiamo parlato in questo articolo – Pelle Nabuk pro e contro – alcune settimane fa, descrivendovi sia tutte le sue qualità (pregio, bellezza, unicità, morbidezza, etc..), sia purtroppo anche i possibili problemi, tra cui la delicatezza della manutenzione.

Come rivestire il divano senza rinunciare all’effetto del Nabuk?

Se siete innamorati dell’effetto morbido e vintage della pelle Nabuk, ma non siete disposti a sacrificare la praticità all’estetica, potete prendere in considerazione di rivestire il divano con un moderno tessuto effetto nabuk.

Doimo Salotti propone a campionario due collezioni di rivestimenti con effetto Nabuk e sono:
 

  • Tessuto ERIKA – divani collezione Sartoria e Easycharm
  • Ecofibra effetto Nabuk – divani collezione Emporio e Easychic

Divano Philip 77 in tessuto Erika
Divano Philip 77 in tessuto Erika
Divano Spencer in tessuto Erika
Divano Spencer in tessuto Erika

Il tessuto Erika è un tessuto tecnico idrorepellente composto da tre elementi di cui una base di tela cotone, una spalmatura in PU e microfibra in poliestere superiore. E’ proposto in 10 varianti di colore e imita l’effetto del Nabuk in quanto presenta nella superficie la morbidezza e l’effetto velluto tipico della vera pelle Nabuk. Questo rivestimento è lavabile in lavatrice in acqua a 30° ed è anche molto resistente all’usura.

L’Ecofibra effetto nabuk è un rivestimento in poliestere con alta resistenza all’abrasione. E’ antimacchia, idrorepellente, smacchiabile e traspirante. Alcune macchie solitamente indelebili, come ad esempio l’inchiostro della penna biro, possono essere rimosse completamente con del semplice alcol denaturato. La superficie presenta la tipica morbidezza e una mano effetto pesca. Le varianti colore sono 9 tra cui delle morbide gradazioni naturali di colori terra, sabbia e grigio.

Ecofibra imita l’effetto morbido della pelle Nabuk
Ecofibra imita l’effetto morbido della pelle Nabuk

Il tessuto Erika o l’Ecofibra sono più economici rispetto alla vera pelle Nabuk, aspetto da non sottovalutare se state cercando un divano non costoso, ma gradevole e pratico, ideale proprio per le famiglie che vogliono vivere in tutta tranquillità il proprio divano a 360 gradi.
 

 

Nota Bene
Attenti a non confondere questi moderni tessuti con effetto Nabuk con le comuni ecopelli di composizione plastica. Quest’ultime sono per lo più materiali scadenti e che non garantiscono un ottimale confort di seduta in quanto non traspiranti.

Dicembre 2018
Potrebbe interessarti anche...

nuovo tessuto catia
Novità tessuti: collezione Catia
Paris divano con penisola
Paris, il divano con penisola perfetto
EVIA, il tessuto senza paura delle macchie
EVIA, il tessuto senza paura delle macchie!